MIDAS

CONDIVIDI

Midas è leader mondiale della riparazione rapida per l’auto. Presente in 5 continenti, conta più di 2.700 Centri (in Europa con oltre 600 Centri in 6 Paesi).

I servizi di Midas più conosciuti sono: apertura anche al sabato e in agosto, riparazione anche senza appuntamento, manutenzione auto garantita, linea di prodotti a marchio esclusiva e innovativa, garanzia pluriennale in tutti i centri d’Europa, trasparenza nella gestione del preventivo e dell’intervento, wifi gratuito presso i centri.

Per l’elenco dettagliato dei servizi offerti, cliccare qui

 

Agli Iscritti SPI, sono destinate condizioni di particolare vantaggio:

– 20% sconto su freni, ammortizzatori, batterie, ricarica aria condizionata, impianti di scarico e antinquinamento (non cumulabili con eventuali promozioni in corso);

– 15% sconto su tagliandi (non cumulabili con eventuali promozioni in corso);

– 10% sconto su pneumatici Midas Tenor e su interventi motore e avviamento (non cumulabili con eventuali promozioni in corso);

– 5% sconto sugli interventi già in promozione.

 

Per usufruire dell’agevolazione, è necessario presentarsi presso il centro Midas con la propria Tessera SPI e richiedere un preventivo personalizzato, nominando questa convenzione.

 

L’agevolazione è valida in tutti i centri Midas d’Italia.

Per l’elenco completo, clicca qui

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.