Responsabili territoriali Coordinamenti donne

CONDIVIDI

Di seguito pubblichiamo l’elenco delle responsabili coordinamenti donne nei comprensori lombardi.

nominativi - indirizzi di posta elettronica

  • Bergamo: Augusta Passera mail augusta.passera@cgil.lombardia.it
  • Brescia: Antonella Gallazzi mail antonella.gallazzi@cgil.brescia.it
  • Como: Maria Teresa Bertelè mail maria teresa.bertele@cgil.lombardia.it
  • Cremona: Eli Lazzari mail eli.lazzari@cgil.lombardia.it
  • Lecco: Nunzia Bianchi mail nunzia.bianchi@cgil.lombardia.it
  • Lodi: Vanna Minoia mail vanna.minoia@cgil.lombardia.it
  • Mantova: Toni Bondioli mail tonikiss51@alice.it
  • Milano: Anna Celadin mail anna.celadin@cgil.lombardia.it – Giovanna Tedesco mail Giovanna.Tedesco@cgil.lombardia.it
  • Monza-Brianza: Gloria Giannessi mail gloria.giannessi@cgil.lombardia.it
  • Pavia: Angela Zanardi mail angela.zanardi@cgil.lombardia.it
  • Sondrio: Norma Gianoncelli mail norma.gianocelli@cgil.lombardia.it
  • Ticino Olona: Cristina Della Vedova mail cristina. della vedova@cgil.lombardia.it – Renata Fontana mail renata.fontana@cgil.lombardia.it
  • Valle Camonica-Sebino: Adriana Bonù mail adriana.bonu@cgil.lombardia.it – Rosa Pedersoli mail rosa.pedersoli@cgil.lombardia.it
  • Varese: Marina Marzoli mail marina.marzoli@cgil.lombardia.it

.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.