2 GIUGNO 2013: REPUBBLICA, COSTITUZIONE E LAVORO MANIFESTAZIONE NAZIONALE A MILANO

La Festa della Repubblica, a maggior ragione in questa fase di crisi che colpisce in modo drammatico il nostro Paese, non può prescindere dal legame e dall’intreccio profondo con i principi fondamentali della Carta costituzionale nata dalla Resistenza, e con i temi del lavoro e della giustizia sociale.
Questo intreccio sarà al centro della manifestazione nazionale che CGIL CISL UIL di Milano e della Lombardia, e il “Comitato 2 Giugno Insieme per la Costituzione”, composto da un ventaglio molto ampio di associazioni (Acli, Arci, Anpi, associazione Adesso Basta, associazione culturale Punto Rosso, Casa della Carità, Casa della Cultura, Libera, Libertà e Giustizia), organizzano per
DOMENICA 2 GIUGNO,  ALLE ORE 9,30  PRESSO IL TEATRO SAN BABILA, IN C.SO VENEZIA 2A, A MILANO
con la partecipazione di:
GIORGIO BENVENUTO, Presidente Fondazione Bruno Buozzi
SUSANNA CAMUSSO, Segretario generale CGIL
ROBERTO CENATI, Presidente ANPI Milano
WALTER GALBUSERA, Segretario generale UIL Milano e Lombardia
VALERIO ONIDA, Presidente emerito della Corte costituzionale
GIGI PETTENI, Segretario generale della CISL Lombardia
BASILIO RIZZO, Presidente del Consiglio comunale di Milano.
Conduce NATASCHA LUSENTI, giornalista

 

Materiali informativi

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!