Area benessere: mini crociera sul Po lodigiano

Nell’ambito delle gite del 2013 promosse e curate dall’Area Benessere – I Viaggi della Mongolfiera (Spi – Cgil Lombardia), vi vogliamo presentare la Mini crociera sul Po lodigiano. Rappresenta una delle novità di quest’anno, arrivati in località Gargatano, comune di Somaglia, i partecipanti si imbarcheranno sul battello per iniziare la suggestiva navigazione di un tratto del fiume Po. Il battello risalirà il fiume fino alle sponde di Corte S. Andrea, importante tappa della via Francigena, per poi tornare all’ormeggio di partenza. Dopo il pranzo al ristorante sarà possibile scegliere tra una delle alternative proposte, per tutto il gruppo è prevista la possibilità di visitare Villa Litta, una delle più belle residenze barocche (del sec.XVII), con palazzo padronale, teatro, cavallerizza, cappella gentilizia e grandi giardini, rappresenta una meta ideale per trascorrere un pomeriggio indimenticabile; oppure è possibile visitare o il Museo del lavoro povero e della civiltà contadina di Livraga. Come conclusione del pomeriggio sarà possibile recarsi presso un rinomato negozio di formaggi della zona, dove sarà possibile effettuare acquisti. In allegato potete trovare il preventivo della gita così da verificare nel dettaglio la descrizione della giornata con le varie opzioni e i menù che si possono scegliere al ristorante. Vi aspettiamo per qualsiasi informazione e per la prenotazione, potete rivolgervi a Sara Petrachi allo 02 28858336 oppure via mail a sara.petrachi@cgil.lombardia.it

 

vedi il preventivo per la crociera

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!