Area Benessere: Pomeriggio musicale e gara di ballo presso la RSA di Nembro

Nell’ambito del calendario dei Giochi di Liberetà della Valle Seriana, nel pomeriggio di giovedì 9 maggio è stato organizzato un “Pomeriggio di musica e ballo” presso la RSA di Nembro. Anche questa iniziativa fa parte del Progetto – Coesione Sociale della Valle Seriana, che da ormai cinque anni ha come obiettivo la coesione a livello territoriale e generazionale. È importante ricordare che questi eventi, organizzati nella Valle Seriana, sono stati patrocinati dai comuni della zona e sono organizzati con le Associazioni del territorio in modo da coinvolgere più persone possibili. Questi pomeriggi sono stati studiati per rispondere alle esigenze degli ospiti delle RSA, infatti è prevista una piccola formazione musicale che, con le note delle sue canzoni, possa rendere piacevole e divertente il pomeriggio per quelle persone che hanno delle disabilità tali da non permettere di ballare, così, come invece, è possibile, per chi se la sente, di ballare in compagnia dei propri amici. All’iniziativa, aperta anche ad un gruppo di ragazzi diversamente abili, hanno aderito una cinquantina di persone tutti piacevolmente soddisfatti di aver potuto partecipare a questo evento. Anche questo “Pomeriggio musicale” è stato un bel momento di socializzazione, nello spirito della coesione sociale, arrivederci alla prossima iniziativa.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!