Area benessere: progetto coesione sociale della Val Seriana

Presentiamo il calendario degli eventi del progetto di “Coesione Sociale” dello Spi Cgil della Valle Seriana che sono in programma per il periodo che va dal 4 Aprile al 5 Settembre 2013. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della 19° edizione dei Giochi regionali, l’esperienza è maturata in questo nuovo progetto che vede l’interazione delle diverse realtà territoriali che si occupano di socializzazione a diversi livelli; l’obiettivo è quello di mettere in rete il mondo degli anziani e le persone affette da varie disabilità.La quinta edizione dei Giochi – Coesione sociale della Valle Seriana ha visto il progetto crescere, la platea dei soggetti interessati ampliarsi, per il 2013 sono stati coinvolti le Rsa di Albino Casnigo e Nembro, l’Auser di Casnigo e il Centro anziani di Leffe con il patrocinio dei comuni di Albino, Casnigo, Cene, Colzate, Gandino, Leffe, Nembro, Peia, Vertova e Villa di Serio. Il programma ,è molto ricco di iniziative, si inizia il 4 aprile con la gara di bocce riservata ai residenti delle Rsa e ai ragazzi diversamente abili, sono previste, inoltre durante tutto il periodo, gare di ballo,di briscola, di scopa che si terranno nelle diverse strutture coinvolte. Tipico di questo territorio è l’aver organizzato i pomeriggi di musica , ballo e canti popolari in alcune Rsa che vedono la partecipazione dei residenti delle case di riposo e i ragazzi diversamente abili. Dal 27 maggio al 1 giugno presso il Monastero della Ripa di Albino sarà esposta una mostra di disegno riservata ai residenti delle case di riposo e i ragazzi diversamente abili, alla chiusura della mostra sarà organizzato alle 15 un concerto con gli “Incredibili” e un rinfresco aperto a tutti.Le iniziative termineranno giovedì 5 settembre con una gara di pesca aperta a tutti, presso il laghetto di pesca sportiva Valgua di Albino.

leggi il programma

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!