Area Benessere: week end sul lago Maggiore del gruppo Auser di Montebelluna

Domenica 5 maggio, l’Area Benessere – I Viaggi della Mongolfiera (Spi – Cgil Lombardia), ha organizzato, per il gruppo dell’Auser di Montebelluna un week end sul Lago Maggiore. Per noi è motivo d’orgoglio, che ancora una volta un gruppo fuori regione, si è rivolto alla nostra organizzazione per la progettazione e realizzazione di un viaggio da noi proposto. Sabato 4 maggio sono arrivati a Stresa, si sono imbarcati su motoscafi privati, con la voce del capitano, che ha fatto loro da guida durante il percorso, hanno iniziato la navigazione alla volte delle Isole Borromee. La prima isola ad essere ammirata è stata l’Isola Bella, dopo un giro panoramico con il battello, successivamente il gruppo con una breve sosta ha potuto visitare l’isola dei Pescatori. La mini crociera è proseguita con una panoramica dell’Isola Madre, della Costa di Pallanza e dell’Isola di Toscanini, fino ad approdare a Laveno Mombello. Finita la navigazione, che ha riscosso davvero molto successo, si sono recati all’Hotel “La Bussola”; dopo essersi sistemati ed aver pranzato, il gruppo si è trasferito a Villa Bozzolo del Fai e, con la guida, hanno iniziato la visita sia del parco che della Villa stessa. Hanno potuto ammirare le bellezze artistiche, naturalistiche contenute sia nella villa che nel giardino all’italiana, conosciuto in tutta Europa, la collina del Belvedere immersa nel parco barocco, la fontana settecentesca che insieme creano un paesaggio unico nel suo genere. La sera era stata organizzata per il gruppo una cena tipica, il tutto allietato da musica dal vivo che ha permesso a chi ne avesse avuto voglia di ballare in compagnia. Il giorno dopo si sono trasferiti a Lugano ed hanno iniziato la navigazione del lago su una motonave riservata, durante il viaggio hanno potuto ammirare Campione d’Italia, hanno transitato sotto il ponte di Melide e hanno potuto osservare la stupenda località di Morcote che si specchiava nelle acque. La crociera è terminata approdando sulle rive di Caslano, con il bus si sono trasferiti al “Museo del Cioccolato” Alprose, visitando la fabbrica e soprattutto gustando il famoso cioccolato svizzero. Sono rientrati in Italia, passando attraverso il Ponte di Tresa e dopo il pranzo, sempre in Hotel, hanno avuto a disposizione il pomeriggio per una visita libera di Laveno Mombello, ammirandone il lungolago. Tutti i partecipanti hanno apprezzato il week end lombardo e sono rimasti soprattutto pienamente soddisfatti dell’organizzazione della gita di due giorni proposti. Per noi rappresenta un motivo di grande soddisfazione, perché come si diceva all’inizio,  gruppo esterno alla nostra Regione si è appoggiato alla nostra organizzazione per un viaggio. Per chi fosse interessato è possibile contattare per qualsiasi informazione Sara Petrachi allo 02 28858336 oppure via mail a sara.petrachi@cgil.lombardia.it.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!