Dichiarazione di Carla Cantone: “Inps, si nomini Presidente che lo sappia gestire con competenza”

Occorre rimettere ordine all’Inps perché è troppo importante ripristinare il diritto dei lavoratori e dei pensionati ad avere un Ente previdenziale rispettoso delle funzioni per il quale è stato istituito. Si nomini ora un Presidente che sia in grado di rappresentarlo e di gestirlo con competenza e con correttezza”.Lo dichiara il Segretario generale dello Spi-Cgil Carla Cantone.L’Istituto – ha continuato Cantone – rappresenta tutti i settori pubblici e privati ed è troppo importante per milioni di lavoratori e pensionati. Penso soprattutto a quei pensionati ai quali sembra sia stato fatto un favore nel ripristinare un minimo di tutela annuale del loro reddito”.Mi auguro inoltre – ha concluso il Segretario generale dello Spi-Cgil – di non dover assistere all’esborso al signor Mastrapasqua di una liquidazione d’oro o d’argento. Sarebbe una beffa inaccettabile”.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!