Lettera dell’Inps ai pensionati: dichiarazione di Anna Bonanomi

C’è una lettera che sta avvelenando le giornate  a centomila pensionati lombardi, persone in là con l’età alle quali l’Inps minaccia di revocare la reversibilità o l’integrativo se non invieranno al più presto comunicazione sul dettaglio dei propri redditi.Su questo intervento dell’Inps è intervenuta Anna Bonanomi Segretario generale dello Spi Cgil Lombardia:”Sono anziani che ricevono pensioni che non superano i 450/500 euro al mese . Proprio perché la prestazione cui hanno diritto è al di sotto del minimo, hanno necessità di avere un’integrazione sociale. Persone fragili, che spesso vivono da sole, minacciare di togliere loro il sostentamento vitale significa gettarle nella disperazione.Invitiamo tutti i pensionati a rivolgersi ai nostri consulenti . Spesso le richieste dell’Inps anche se legittime, arrivano fuori tempo massimo e quindi il pensionato ha diritto a restituire meno di quanto richiesto. In altri casi si tratta di richieste del tutto immotivate. Perché mandare migliaia di lettere quando in molti casi basterebbe fare meglio i controlli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!