Como: concorso di poesia e pittura “Segni e parole” ai Giardini della valle di Cernobbio

CONDIVIDI

A Cernobbio un esempio straordinario di cittadinanza attiva: la creazione dei Giardini della valle.
Un’anziana signora di Cernobbio ha ricavato, con anni di lavoro e grande impegno, un suggestivo orto botanico ripulendo le rive di un torrente che la mancanza di educazione e civismo avevano trasformato in discarica abusiva.
Ai Giardini della valle di Cernobbio, spazio restituito alla comunità, lo Spi Cgil – lega di Como il 2 giugno 2013 ha organizzato una mostra di pittura abbinata alla poesia intitolata “Segni e Parole” . Un’occasione per i nostri anziani di partecipare attivamente e di comunicare agli altri il proprio mondo interiore attraverso l’espressività delle opere d’arte.

Regolamento del concorso

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!