Lecco: Bellano 10 settembre, assemblea unitaria sulla piattaforma fisco-previdenza

CONDIVIDI

Si è svolto, nel Centro di Aggregazione Sociale di Bellano, il primo attivo unitario convocato dalle organizzazioni sindacali dei Pensionati di Lecco sulle tematiche inerenti la piattaforma nazionale sul Fisco e Pensioni.
Presenti una ventina di attivisti del Lago da Mandello Lario a Colico, Marco Brigatti neoeletto  ed al suo primo esordio pubblico come Segretario Provinciale dello S.P.I. di Lecco, ha esposto in termini dettagliati la piattaforma nazionale esortando il Governo Renzi alla coerenza ed alla esigenza di rispondere alle aspettative generali del Paese con equità e giustizia sociale.
L’attivo, presieduto da Giacomo Arrigoni Segretario della UIL pensionati, ha evidenziato le opportunità che l’Unione Europea offre nel contesto attuale e la necessità per l’Italia di coordinare i propri progetti di crescita e sviluppo, con una visione europea.
Per la FNP CISL era presente Giuseppe Redaelli evidenziando i risultati e le potenzialità della contrattazione territoriale, il confronto permanente con i Comuni e le strutture Pubbliche territoriali per meglio rispondere alle tematiche che coinvolgono la “casa” ed il groviglio di tasse ad essa addossate, le prestazioni sociali e sanitarie e le tutele per le persone più deboli ed esposte.
Infine la necessità di favorire l’aggregazione di più Comuni e rendere più efficace la loro azione di servizio, di assistenza e vicinanza alla popolazione.
L’attivo si è concluso con un dibattito serrato e stimolante denunciando ritardi ed evidenziando lacune in particolare rispetto alla formazione ed alla conoscenza delle tematiche e gli strumenti da utilizzare nel confronto con le Istituzioni Locali.
Per l’equità e la giustizia, saremo disponibili a scendere in piazza e sostenere le nostre proposte con forme di lotta e di denuncia evidenziando le nostre specificità in particolare le popolazioni che vivono in condizioni più disagiate e svantaggiate della montagna.

S.P.I. CGIL  Centro Lago
Sergio Fenaroli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!