Sondrio: Informatica per anziani

CONDIVIDI

I corsi di informatica per pensionati da noi organizzati lo scorso anno scolastico sono stati accolti con grande interesse e soddisfazione sia da parte delle persone che vi hanno preso parte sia dagli studenti delle scuole superiori coinvolti, che si sono cimentati nel ruolo, per loro nuovo, di formatori. Abbiamo potuto costatare che, anche tra i pensionati, si sta diffondendo sempre più la consapevolezza sull’importanza di saper utilizzare gli strumenti informatici.Poter prenotare una visita medica, verificare la propria pensione sul sito Inps o semplicemente scambiare due chiacchiere ‘elettroniche’ con gli amici, diventa utile e piacevole.
Anche quest’anno lo Spi offre ai propri iscritti, gratuitamente e grazie all’aiuto di giovani studenti, di poter entrare in questo mondo che, basta provarci, non è inaccessibile
come molti credono. Vi è quindi la possibilità, fin da ora, di iscriversi ai nuovi corsi, che si terranno sempre a Sondrio,Tirano e Bormio con la collaborazione degli istituti scolastici
e del Comune di Tirano. La cadenza delle lezioni, che inizieranno presumibilmente ad inizio gennaio, sarà di un pomeriggio alla settimana, e per iscriversi basta rivolgersi alle sedi dello Spi Cgil, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Cercheremo di fare tesoro delle esperienze fatte nei corsi precedenti per mettere a punto e adattare alle esigenze dei corsisti il programma degli argomenti che verranno trattati. Come sempre partiremo dalle nozioni più semplici, come accendere e spegnere un computer, per giungere a come si utilizza un programma, la rete internet, la posta
elettronica, il sito dell’Inps. Ogni corsista, oltre che seguire la spiegazione dei diversi argomenti, avrà la possibilità di essere direttamente seguito dagli studenti/tutors, che renderanno molto più facile l’apprendimento e con i quali si realizzerà, così, anche un prezioso scambio di esperienze fra generazioni diverse.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.