Casa/Spi Cgil: Governo proroghi blocco sfratti o migliaia di anziani finiranno in strada

Se non si interviene il rischio è di avere nei prossimi mesi migliaia di persone anziane in strada e senza più una casa come sta già avvenendo in molte zone d’Italia.“Il governo deve assolutamente prorogare il blocco degli sfratti e trovare delle soluzioni definitive per l’emergenza abitativa. Se non si interviene il rischio che corriamo è quello di avere nei prossimi mesi migliaia di persone anziane in strada e senza più una casa come sta già avvenendo in molte zone d’Italia”.Così lo Spi-Cgil in una nota.“Gli anziani – continua lo Spi-Cgil – sono i più esposti all’emergenza sfratti. In questi anni si sono impoveriti molto e molti di loro oggi non hanno più i soldi per mantenere la propria abitazione.Ci appelliamo al governo e a tutte le istituzioni locali perché intervengano subito e diano risposte a queste persone”.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!