CGIL-SPI-FP LOMBARDIA:Superticket: Maroni ci ripensi!

Un po’ di prudenza in più avrebbe evitato il corto circuito sul taglio dei superticket in cui è incappato Maroni. Dopo la decisione del Governo di impugnare la norma con cui Regione Lombardia aveva deciso di limitare a 15 euro il valore massimo dei superticket, la Giunta Regionale della Lombardia ieri ha deciso di sospendere la misura dal 1 marzo.
L’autonomia regionale però c’entra poco.
In discussione non è la misura in sé ma il modo in cui è stata adottata. Regione Lombardia può cioè ridurre i superticket ma deve farlo nel rispetto delle norme vigenti, indicando come compensa il mancato gettito. Tanto è vero che precedenti interventi analoghi da parte di Regione non erano incorsi in alcun contenzioso.
Chiediamo che la misura venga ripristinata, anche perché le coperture economiche per il 2017 sono chiaramente indicate nella delibera. Bisogna evitare che i benefici per i cittadini durino solo lo spazio di due mesi a causa di un difetto dell’iter legislativo regionale seguito.
Ci sarà poi il tempo di valutare anche la copertura finanziaria per le misure dopo il 2017, per non affidarla solo a generici risparmi sulla spesa sanitaria.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!