Comunicato coordinamento donne:Giovedì 7 aprile ore 9 Teatro San Carlo Caveman allo Spi – Donne e uomini vincono insieme

Caveman allo Spi – Donne e uomini vincono insieme questo il titolo dell’iniziativa con cui giovedì 7 aprile il Coordinamento dello Spi Lombardia chiuderà le manifestazioni che si sono tenute in tutta la Lombardia in occasione della Giornata internazionale della donna.
Un appuntamento che rappresenta il proseguo del discorso aperto col convegno Il danno sociale degli stereotipi, tenuto lo scorso novembre. Il titolo scelto per questo nuovo appuntamento evidenzia l’impostazione positiva del messaggio che si intende trasmettere: le differenze di genere, se colte attraverso una visione complementare, permettono di vivere meglio nel rapporto di coppia e di vincere insieme le sfide nel mondo del lavoro.
Al centro della giornata lo spettacolo Caveman, nato a New York nel 1995.

Letteralmente caveman significa cavernicolo, l’autore Rob Becker ha infatti utilizzato questo termine per affrontare il tema del rapporto di coppia con uno spettacolo frutto di tre anni di studi di
antropologia, preistoria, psicologia, sociologia e mitologia che lo hanno portato alla conclusione che uomini e donne sono semplicemente diversi. Nella preistoria, l’uomo era cacciatore, la donna raccoglitrice. Non solo. Le donne collaboravano tra loro, mentre gli uomini trattavano. Da tali origini, hanno sviluppato facoltà e qualità diverse: ecco spiegati gli eterni dissidi e le continue incomprensioni tra i due sessi. La versione italiana ha la regia di Teo Teocoli mentre sul palco, attore unico, è Maurizio Colombi che ha anche l’arduo compito di coinvolgere la platea.

Lo spettacolo, che si terrà a Milano al Teatro San Carlo con inizio alle ore 9, sarà preceduto dagli interventi di Giovanna Guslini, esperta di antropologia culturale, e di Sveva Magaraggia, docente di sociologia della comunicazione dei media presso l’Università degli studi Roma 3. La mattinata sarà introdotta da Carolina Perfetti, responsabile del Coordinamento donne Spi Lombardia, è previsto anche l’intervento di Stefano Landini, segretario generale Spi Lombardia.

Altre News:

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!