Comunicato Spi-Inca-Caaf su invio del “Bustone 2013” da parte dell’Inps

Con molto ritardo rispetto alla consueta scadenza, l’Inps sta inviando in questi giorni il “bustone” con le richieste di dichiarazione reddituale per i titolari di trattamenti pensionistici (Inps, ex Enpals ed ex Ipost) legati al reddito e i modelli relativi ai titolari di prestazioni assistenziali.
Le scadenze fissate dall’Inps sono diverse a seconda della dichiarazione richiesta: entro il 30 giugno devono essere restituiti i modelli di accertamento dei requisiti per le prestazioni assistenziali; entro il 31 luglio i modelli RED; la richiesta d’integrazione reddituale relativa al 2010 deve essere restituita entro sessanta giorni dalla data di ricezione della lettera.
Le date riportate nelle lettere sono rivolte esclusivamente al pensionato con l’obiettivo di sollecitare l’adempimento alla dichiarazione. Diversi saranno, come gli scorsi anni, i tempi previsti per la trasmissione all’Istituto da parte dei CAAF.
Lo Spi Cgil chiederà all’Inps di unificare le scadenze e di spostarle al prossimo 30 settembre, per evitare ai pensionati di recarsi nuovamente nelle sedi Caaf mentre è ancora in corso la campagna fiscale.
Le novità sono illustrate nella Guida RED e Prestazioni 2013.

 

 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!