Inps: Isee 2017

Vi ricordiamo che il 15 gennaio 2017 scadono tutti gli ISEE fatti nel 2016.A partire da questa data, per confermare il diritto alle prestazioni di cui usufruite dovete fare il nuovo ISEE.Gli ISEE 2017 vengono calcolati sui redditi 2015 (certificazione unica 2016) e sulla giacenza media del 2016. Quindi non dovete aspettare la nuova certificazione unica (ex CUD).Per continuare a godere della prestazione di cui già beneficiate, non è necessario rifare domanda.In assenza di nuovo ISEE, da febbraio, i pagamenti saranno bloccati per poi riprendere in automatico una volta acquisito il documento da parte dell’Istituto.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!