Spi-Cgil insieme a lavoratori domani al presidio davanti al Parlamento

“Saremo presenti domani mattina al fianco dei lavoratori al presidio indetto da Cgil-Cisl-Uil davanti al Parlamento per chiedere il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga”. Lo annuncia lo Spi-Cgil in una nota.

“La crisi che sta investendo il nostro paese – prosegue il Sindacato dei pensionati della Cgil – rischia di acuirsi ancor di più se non verranno stanziate immediatamente le risorse necessarie a sostenere la Cassa integrazione.
Il Parlamento deve fare presto perché ne vale del futuro di centinaia di migliaia di lavoratori. Lo Spi è come sempre dalla loro parte e domani non farà mancare il proprio sostegno e la propria solidarietà”.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!