Lecco:Verso il traguardo finale il premio di Letteratura, Pittura e Fotografia

CONDIVIDI

Verso il traguardo finale il premio di Letteratura, Pittura e Fotografia indetto dallo Spi Cgil di Lecco nell’ambito dei giochi di Liberetà. 2015.
Giunto alla ventunesima edizione, scaduti i termini di partecipazione il 19 giugno, ci si avvia sotto l’abile regia di Nunzia Bianchi, segreteria spi cgil lecco, al giorno della premiazione che si terrà presso l’Ambito espositivo del Politecnico di Lecco in via Previati 1C.
Le opere pittoriche, le fotografie ed i testi di poesia e narrativa verranno esposti in una mostra continuativa, aperta al pubblico, dal 2 Luglio al 4 luglio compreso.
Questa edizione del premio che per la prima volta vede la sua naturale collocazione nella città di Lecco, presso una sede universitaria, ha visto la partecipazione di un numero elevato di poeti, scrittori, artisti e fotografi con lavori di straordinaria qualità.
I patrocini del Comune di Lecco e della Provincia di Lecco hanno suggellato in maniera degna il senso di un’iniziativa che si radica sempre di più nel contesto cittadino pur aprendosi alla partecipazione ed ai contributi culturali di autori in vernacolo ed in lingua operanti su tutto il territorio provinciale.
La giuria è il fiore all’occhiello di questa edizione. Valuteranno i testi e le opere:
Andrea Vitali             scrittore, premio Campiello
Fabrizio Martinelli     docente, pittore e critico d’arte
Roberto Santalucia   docente, dirigente scolastico, commediografo
Lucia Venturini          docente, scrittore
Carla Colombo          pittore d’arte, scrittore

Particolarmente attesa la cerimonia finale che si terrà il 4 luglio 2014 presso il Politecnico di Lecco ore 15.00, 1 piano aule didattiche, vedrà la premiazione degli autori delle opere selezionate e l’esibizione del gruppo folk i “Sulutumana”

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!