Lodi.Giochi di LiberEtà 2016, al via le selezioni

CONDIVIDI

Se sei pensionata o pensionato e coltivi hobby di fotografia, pittura o scrivi poesie ti preghiamo di contattarci.Stiamo selezionando le opere da inviare alle finali dei Giochi,
che si svolgeranno a Cattolica dal 12 al 16 settembre prossimo.
Il regolamento per la partecipazione è molto semplice e non richiede particolari impegni da parte dei concorrenti.Se sei interessato chiamaci: il nostro referente provinciale è Gianni
Begarelli, telefono 342.3359937, ti darà tutte le informazioni
necessarie.Ti ricordiamo che il termine ultimo per la consegna dei quadri, delle poesie e delle fotografie è il prossimo 30 aprile.Tutte le opere pervenute verranno esposte al pubblico e una qualificata Giuria procederà alla selezione di quelle da inviare alla finale Regionale. Sono previsti premi per le opere scelte.Lo scopo di questi Giochi è quello di offrire una occasione per fare apprezzare la creatività delle nostre pensionate/i che, liberati
dagli impegni lavorativi possono dedicare parte del loro
tempo allo svago. E magari scoprire il loro talento che le vicissitudini della vita trascorsa
non hanno mai permesso di rendere visibili.
Inoltre quest’anno prevediamo anche una gara di pesca che si svolgerà presso il Carpodromo,  Amici dello Storione 2,  di Montanaso Lombardo.La gara è programmata per il 16 giugno.Per iscrizioni e informazioni alla gara di pesca rivolgersi a:
Begarelli -Telefono 342-3359937 – entro il 4 giugno 2016.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!