Monza-Brianza.I vincitori dei Giochi 2014 premiati all’Arengario di Monza

CONDIVIDI

Si concluderà a Monza, il 25 giugno u.s., nella prestigiosa cornice di palazzo Arengario, con la premiazione dei vincitori dei concorsi, l’edizione 2014 dei giochi di Liberetà, promossi dall’area benessere dello Spi di Monza e Brianza. Il consuntivo, per quanto riguarda la partecipazione, è ampiamente positivo. Sono state quasi mille le persone delle varie leghe brianzole che hanno partecipato alle gare e ai concorsi in programma. In particolare vogliamo segnalare il “progetto Limbiate”, perché ha fatto si che 480 persone si siano sentite coinvolte dalle proposte dei “giochi”. Ricordiamo che il “progetto Limbiate” comprende una serie di proposte di gare, concordate con l’Amministrazione Comunale, quali: bocce, biliardo, tennis, camminata e carte. Un progetto interessante che si potrebbe proporre anche in altri ambiti comunali.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.
error: Content is protected !!