28 GIUGNO 2023 – Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Con 105 voti favorevoli su 110 elettori presenti, Daniele Gazzoli è stato eletto come nuovo segretario generale dello Spi Cgil Lombardia. Classe ’77 e originario di Edolo, in Valcamonica nel bresciano, subentra all’uscente Valerio Zanolla, chiamato dalla Cgil per ricoprire un nuovo incarico a livello nazionale. 

“Ringrazio tutti coloro che hanno riposto fiducia nel mio lavoro, e ringrazio chi mi ha preceduto in questo incarico per l’egregio lavoro svolto: è un onore essere la voce di un’organizzazione così forte e determinata come quella dello Spi Cgil Lombardia”, afferma Gazzoli. “Il lavoro dello Spi qui in Lombardia è sempre stato costante, incisivo e radicato sul territorio. Lo confermano anche i numeri, visto che è una delle poche strutture sindacali dei pensionati della Cgil in Italia in cui gli iscritti aumentano costantemente. Ma il lavoro dinanzi a noi è ancora tanto: ogni giorno è sempre più importante lottare affinché tutti possano essere ascoltati e affinché i diritti di tutti siano esigibili. E continueremo a lottare insieme, uniti, perché ciascuno si senta parte integrante della società: anziani e pensionati rappresentano una parte sempre più significativa della nostra società ed è necessario che le loro istanze, le loro richieste, ciò per cui lottano ogni giorno, siano ascoltati dalla società civile. Se necessario sapremo farci sentire, sia a livello nazionale che a livello regionale per creare una società più inclusiva, equa, aperta ai cambiamenti e rispettosa delle differenze, perché restiamo convinti che una società che rispetta e prende piena consapevolezza di ogni gruppo sociale è una società viva, piena. Potete stare certi che su questi temi, la nostra voce si farà sentire forte e chiara”.

Gazzoli inizia a lavorare nel 1999 come operaio tessile, presso la Monvania S.p.a. Nel 2001 viene eletto nella rappresentanza sindacale unitaria per poi divenire funzionario sindacale a tempo pieno dal 2003. Al congresso del 2005 viene eletto segretario generale della Filtea Valcamonica-Sebino. Dal 2009, a 32 anni (all’epoca il più giovane segretario di Camera del Lavoro in Italia) è segretario generale della Cgil Valcamonica-Sebino, ruolo che svolge fino alla sua elezione nella segreteria regionale nel giugno 2014. Completati i due mandati, viene eletto lo scorso 3 aprile nella segreteria Spi Lombardia. “A Daniele vanno i migliori auguri di buon lavoro per il futuro. A Valerio Zanolla il nostro più caloroso ringraziamento”.

Resta aggiornato sulle ultime news

    Menù chiudi