Politiche di genere

CONDIVIDI

La violenza contro le donne: la famiglia luogo pericoloso?

È una “falsa” domanda quella che dà il titolo al nostro convegno dell’11 novembre  se i dati degli ultimi vent’anni raccolti da Eures mettono in risalto come la patologia dei rapporti familiari e relazionali si confermi preponderante nella genesi degli omicidi con vittime femminili.
È, dunque, la famiglia il punto attorno al quale ragioneremo con autorevoli relatori e relatrici che da anni sono in campo nei loro specifici settori di competenza. Una giornata che vuol essere un primo momento di approfondimento del fenomeno e non solo l’iniziativa che celebra, seppur in anticipo, la giornata internazionale per l’eliminazione della la violenza  contro le donne. Un’iniziativa voluta dallo Spi Lombardia perché è ora che l’intera organizzazione prenda piena coscienza del problema e metta in atto tutte le azioni possibile per contrastare il fenomeno.  Concluderà la giornata Ivan Pedretti, segretario generale Spi nazionale.

 

Basta violenza sulle donne: il numero speciale di Nuovi Argomenti

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13, d.lgs. n. 196/2003
I dati personali raccolti sono trattati, con strumenti manuali e informatici, esclusivamente per finalità amministrative conseguenti al versamento di contributi a sostegno dell’associazione, per l’invio della pubblicazione periodica e per la promozione e la diffusione di iniziative dell’associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo; il mancato conferimento o il successivo diniego al trattamento dei medesimi non consentirà di effettuare le operazioni sopra indicate. I dati personali raccolti potranno essere conosciuti solo da personale specificamente incaricato delle operazioni di trattamento e potranno essere comunicati agli istituti bancari che effettueranno il trattamento dei dati per le finalità relative alla gestione dei mezzi di pagamento e a terzi ai quali sono affidati la predisposizione e l’invio della pubblicazione periodica. I dati trattati non saranno diffusi.